Monreale, al cimitero è sempre emergenza salme al deposito: sono oltre 100

Redazione

Cronaca

Monreale, al cimitero è sempre emergenza salme al deposito: sono oltre 100

Monreale, al cimitero è sempre emergenza salme al deposito: sono oltre 100
09 Gennaio 2019 - 12:19

Sono ancora oltre 100 le salme in deposito nel cimitero comunale in attesa della tumulazione. Le prossime tumulazioni riguarderanno i decessi risalenti al mese di febbraio 2017. Tempi lunghissimi quindi per le oltre 100 salme che da anni attendono una pietosa sepoltura e che giacciono nei sotterranei del cimitero in condizioni di degrado e di aria malsana che crea condizioni di pericolo sia per i dipendenti che per i familiari che sono sottoposti a percorsi tra le bare per portare un fiore ai propri cari.

“Una situazione vergognosa – dice Salvino Caputo – totalmente disattesa dalla giunta Capizzi, oramai in preda alla frenesia elettorale e totalmente dedita al cambio di poltrone”. Caputo ha anche evidenziato “l’allarmante situazione del cimitero di Monreale che sembra sparito dalle attenzioni ammistrastive”.

“Si tratta di una situazione eccezionale che colpisce il sentimento della pietà per i defunti e il rispetto del dolore dei familiari. Le salme in attesa di tumulazione da anni determinano una condizione di pericolo per tutti coloro che vi lavorano e per i familiari. È indispensabile che l’amministrazione si svegli dal torpore e dal disinteresse verso la nostra città è affronti con provvedimenti urgenti e straordinari una situazione ai limiti della legalità”. Caputo ha chiesto l’intervento dei medici dell’Asp per la tutela sanitaria dei lavoratori e dei cittadini.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it