Maratona di Palermo, in gara 1.700 atleti da tutto il mondo: ecco le strade chiuse al traffico

Redazione

Palermo

Maratona di Palermo, in gara 1.700 atleti da tutto il mondo: ecco le strade chiuse al traffico

Maratona di Palermo, in gara 1.700 atleti da tutto il mondo: ecco le strade chiuse al traffico
17 Novembre 2018 - 11:16

Il via della XXIV edizione della Maratona città di Palermo domani, domenica 18 novembre alle ore 9 dalla pista di atletica dello stadio delle Palme – Vito Schifani. Sono circa 1700 gli atleti iscritti alla manifestazione, organizzata dall’Asd Media e che beneficia del patrocinio dell’Unesco. 311 gli stranieri in gara: il contingente estero più numeroso è quello che arriva dalla Francia con 77 atleti ai nastri di partenza; a seguire il Regno Unito, Germania, Polonia, Olanda, Belgio, Svizzera e Stati Uniti. In tutto sono 38 le nazioni presenti a Palermo, record della manifestazione.

Dopo la Sicilia è la Lombardia, la regione italiana con più atleti iscritti alla competizione (80), seguita da Veneto, Toscana, Piemonte, Lazio e Campania. La provincia siciliana più rappresentata, dopo Palermo, è quella di Trapani (quasi 100 atleti iscritti), seguita da quella di Agrigento e da Messina. 260 le società presenti nel capoluogo siciliano, la più numerosa è la Palermo h13.30 con 43 atleti al via, seguita dall’Amatori Palermo (38), Palermo Running (32) GS Atletica Mazara (31) e dalla bresciana Running Prealpino ASD che, con i suoi 26 atleti, è già entrata nel libro dei record della manifestazione.

Continuando con le curiosità, gli atleti più giovani in gara saranno Marco Vitellaro e Manuela Di Pietro entrambi 20enni, i meno giovani il bagherese Edoardo Vaghetto 79 anni e la lombarda Martina Biancamaria con 66 primavere. La gara: punta al bis in maratona il 28enne Hosea Kisorio Kimeli (pettorale numero 3) della Virtus Lucca, primo lo scorso anno e secondo nel 2016 sempre a Palermo. L’esperto atleta keniano si è imposto alla 10K White Marble Marathon, che si è disputata a Carrara lo scorso 4 novembre. A contendergli la vittoria finale sarà l’altro keniano Samson Mungai Kagia (pettoriale numero 4) quinto domenica scorsa alla Garda Trentino Half Marathon con il tempo finale di 1h05’3”. In gara con il pettorale numero 2 il palermitano Filippo Lo Piccolo (Monti Rossi Nicolosi) vincitore della Maratona di Palermo nel 2015.

Rimane sempre stretto il nodo che lega la maratona di Palermo al sociale, con la quarta edizione de “La Camminata del Sorriso – SISA”. A promuovere la passeggiata ludico-motoria di 3 chilometri l’associazione Fasted Palermo Onlus (Associazione Thalassemici Ospedale dei Bambini di Palermo). Circa 2000 gli iscritti con bambini e adulti che si muoveranno intorno alle 9,15, poco dopo il via della fase agonistica. Obiettivo della “camminata” sensibilizzare e informare su una problematica sanitaria qual’è la Talassemia.

Presso l’Expo Village all’interno dello stadio delle Palme, una piccola cittadella dello sport con spazi dedicati agli sponsor e dove gli atleti potranno ritirare i pettorali della gara. In particolare, nella giornata di sabato pomeriggio sono previste, a cura del Comitato provinciale dell’Uisp Palermo, esibizioni di Aikido, difesa personale, gioco sport e ginnastica. “Orari expo: venerdì 16 e sabato 17 novembre dalle ore 10 fino alle 19,30; domenica dalle ore 7 alle 15.

Anche quest’anno a “vegliare” sulle andature dei podisti ci saranno i pacers pronti a tenere un passo costante lungo tutta la gara, con l’obiettivo di condurre gli atleti al traguardo nel tempo prefissato e soprattutto senza costringerli a guardare insistentemente il cronometro. I pacers saranno riconoscibili grazie a dei palloncini colorati che li renderanno visibili anche in lontananza. Cinque le andature selezionate e numero di “accompagnatori” aumentato rispetto alla passata edizione. Palloncino Giallo delle 3h00, palloncino Verde delle 3h15; palloncino Azzurro 3h30, palloncino Viola 3h45, palloncino Arancione per un tempo finale di 4 ore.

IL PERCORSO:
Partenza (ore 9) dallo Stadio di Atletica “Vito Schifani” viale del Fante– viale Rocca- viale Ercole-viale Diana- piazza Leoni- via dell’Artigliere- piazza Vittorio Veneto – viale della Libertà – piazza Ruggero Settimo – via Ruggero Settimo – via Maqueda – piazza Villena (Quattro Canti) – corso Vittorio Emanuele – Porta Nuova – corso Calatafimi – Piazza Indipendenza – Ingresso Palazzo Reale (Passaggio Interno ARS) – Piazza del Parlamento – corso Vittorio Emanuele – piazza Villena (Quattro Canti) – via Maqueda – via Trieste – via Roma – via Bentivegna – via Rosolin Pilo – via Ruggero Settimo – via della Libertà-piazza Vittorio Veneto-via dell’Artigliere-piazza Leoni-viale Diana ( Ingresso Parco della Favorita) – viale Diana (dir. Mondello) – via Regina Margherita di Savoia -via Regina Margherita di Savoia (dir. Ingresso Parco della Favorita) – viale Ercole – Palazzina Cinese – piazza Niscemi – Ingresso Villa Niscemi – viale Ercole – viale Rocca –viale del Fante – Ingresso Stadio di Atletica “Vito Schifani” Porta Maratona – Arrivo Mezza Maratona Km 21.097

Segue maratona
viale del Fante – viale Rocca –viale Ercole-viale Diana-giro di boa-viale Diana-viale Favorita dir. Fiera- Giro di Boa- via della Favorita dir. Mondello-viale Diana-viale Margherita di Savoia-viale delle Palme-via Principessa Giovanna-piazza Valdesi-viale Regina Elena Dir. Mondello -via Torre di Mondello-piazza Mondello Giro di Boa-via Torre di Mondello-via Regina Elena Dir. Palermo -piazza Valdesi-viale Margherita di Savoia Lato Monte-viale Ercole Dir. Palazzina Cinese-piazza Niscemi- Ingresso Villa Niscemi – vialele Ercole – viale Rocca –viale del Fante – Ingresso Stadio di Atletica “Vito Schifani” Porta Maratona – Arrivo Maratona Km 42.195

La Maratona di Palermo assegna i titoli UNVS
Nell’ambito della XXIV edizione della Maratona Città di Palermo, si svolgerà il campionato nazionale di maratona dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, individuale di categoria e di sezioni.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it