Mondiali di arti marziali, otto giovani atleti monrealesi trionfano a Malta

Redazione

Sport

Mondiali di arti marziali, otto giovani atleti monrealesi trionfano a Malta

di Redazione 
Mondiali di arti marziali, otto giovani atleti monrealesi trionfano a Malta

Otto giovani atleti monrealesi “sbancano” Malta in occasione della “World Cup 2018”, International Tournament for Club. La manifestazione internazionale organizzata dalla World Martial Kombat Federation e dedicata alle arti marziali, si è tenuta a Malta presso il Cottonera Sport Complex. Protagonisti dell’evento otto monrealesi del Double Team (Play Time) allenati dai maestri Vincenzo Zuccaro e Rosaria Di Gristina, che portano a casa 10 titoli mondiali, 6 secondi posti e 5 terzi posti. A vincere due dei premi del team è stata la giovanissima Sofia Zuccaro di appena 5 anni, che porta a casa due primi posti di categoria. I ragazzi sono stati premiati da Dave Wong, presidente della World Martial Kombat Federation.

Emozionati e orgogliosi i due maestri: “Essere presenti a Malta era per noi un grande risultato, vincere ci ha resi orgogliosi dei nostri ragazzi, che hanno fatto un grande lavoro, a coronamento dei grandi sacrifici che fanno ogni giorno”, hanno detto Vincenzo Zuccaro e Rosaria Di Gristina, ringraziando anche tutti coloro che con il loro contributo hanno reso possibile questo importante risultato, dagli sponsor fino ai genitori dei ragazzi.

I risultati delle gare:
Emmanuel Lo Coco: terzo posto categoria Semi-Contact; terzo posto categoria superiore Semi-Contact; primo posto categoria Self-Defense.
Silvestre Giaconia: secondo posto categoria Semi-Contact; terzo posto categoria Light-Contact; secondo posto categoria superiore Semi-Contact.
Riccardo Ajovalasit: secondo posto categoria Semi-Contact; secondo posto categoria superiore Semi-Contact.
Pietro Bellanti: primo posto categoria Semi-Contact; primo posto categoria Light-Contact; primo posto categoria Self-Defense.
Mario Chibbaro: terzo posto categoria Semi-Contact; secondo posto categoria superiore Semi-Contact.
Simone Greco: secondo posto categoria Semi-Contact; terzo posto categoria Light-Contact.
Chiara Zuccaro: primo posto categoria Light-Contact; primo posto categoria Semi-Contact; primo posto categoria superiore Semi-Contact; primo posto categoria Self-Defense.
Sofia Zuccaro: primo posto categoria Semi-Contact; primo posto categoria Forme Creative.

playtime1 playtime2 playtime3 playtime4 playtime5 playtime6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Altre notizie su monrealepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it