Monreale, Salita Militi tra cumuli di rifiuti e carcasse di animali, i residenti: “Adesso basta”

Redazione

Cronaca

Monreale, Salita Militi tra cumuli di rifiuti e carcasse di animali, i residenti: “Adesso basta”

Monreale, Salita Militi tra cumuli di rifiuti e carcasse di animali, i residenti: “Adesso basta”
09 Agosto 2018 - 11:18

In via Salita Militi se non è emergenza sanitaria poco ci manca. Una zona, anzi un angolo di strada da sempre interessato dall’abbandono illecito di rifiuti. Non è colpa della differenziata, ma di chi invece da anni senza curarsi del rispetto verso gli altri residenti e del decoro urbano, abbandona tranquillamente come se nulla fosse i suoi rifiuti in quell’angolino di strada. E i residenti adesso sono stanchi, il cumulo è alto più di un metro, rifiuti indifferenziati e non solo. Tra i sacchetti anche le carcasse in decomposizione di due gatti, che aggravano la situazione già al limite dell’emergenza sanitaria. Topi che banchettano indisturbati e addirittura residenti che non possono parcheggiare l’auto in garage perchè l’ingresso è ostruito dai rifiuti.

Stessa situazione nel quartiere Carmine, dove sempre a causa dei cumuli di rifiuti alcuni anziani residenti non possono affacciarsi alla finestra o semplicemente rimanere seduti davanti casa per il cattivo odore sprigionato dai sacchetti.

L’amministrazione non può più perdere tempo, deve prendere una decisione importante. Installare delle telecamere o fornire il comune di guardie ambientali che pattuglino il territorio, effettuare controlli serrati di polizia municipale, prima che la situazione diventi davvero un’emergenza igienico-sanitario. E soprattutto sanzionare chi sbaglia e chi infischiandosene delle regole basi della comune convivenza abbandona rifiuti per strada. Prendano esempio dagli operatori della Mirto, che hanno riportato i sacchetti abbandonati a due passi dal Duomo ai loro proprietari.

rifiuti-militi1 rifiuti-militi2 rifiuti-militi3 rifiuti-militi4rifiuti-carmine

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it