Piramide, manutenzione o rimozione. Il Comune decide

Redazione

Cronaca

Piramide, manutenzione o rimozione. Il Comune decide

Piramide, manutenzione o rimozione. Il Comune decide
13 Marzo 2017 - 14:55

Il Consiglio comunale ha votato parere positivo all’ordine del giorno presentato dal consigliere dei 5 Stelle Fabio Costantini sugli interventi urgenti della Piramide di vetro di piazza Vittorio Emanuele. Da molti definita un obbrobrio (anche da noi ndr), la Piramide è ormai diventata un luogo abbandonato pieno di rifiuti. Per questo, Costantini, ha chiesto al comune di intervenire in maniera urgente per riportare la Piramide ad un aspetto più decoroso, ma, soprattutto, per consentire ai turisti di visitare le grotte sotterranee. Il Consiglio, così, ha approvato l’ordine del giorno, con 9 voti favorevoli, 3 contrari e 3 astenuti. Secondo quanto si legge, il comune provvederà a mettere immediatamente in sicurezza la Piramide, ripristinando il decoro della struttura con appositi interventi di manutenzione e pulizia. Dovrebbe, sempre secondo il documento approvato, anche essere riaperta, permettendo l’accesso alle grotte sotterranee, così com’era previsto quando l’opera è stata realizzata. Il Comune, poi, ha fatto sapere che la Piramide stessa potrebbe essere smontata e magari sostituita con una balaustra o una ringhiera, visto che, si legge “l’oggetto rappresenta una connotazione stilistica fortemente contrastante con gli altri elementi presenti nel medesimo luogo e nella medesima piazza”.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “Piramide, manutenzione o rimozione. Il Comune decide”

  1. Rosario Lo Cicero Made' ha detto:

    Non la toccate: è il simbolo che molti di voi meritano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it