L’associazione Donnattiva ricorda il prefetto Caruso: “Uomo dalle grandi doti morali”

Redazione

Cronaca - Il lutto

L’associazione Donnattiva ricorda il prefetto Caruso: “Uomo dalle grandi doti morali”
Il messaggio della presidente di Donnattiva Ina Modica per ricordare l'ex prefetto

07 Ottobre 2021 - 18:23

“La notizia dell’improvvisa scomparsa dell’ex prefetto di Palermo Giuseppe Caruso ci addolora , in quanto viene meno una persona dalle grandi doti morali e umane che ha rappresentato un punto di riferimento importante per la nostra associazione”. A dirlo è la presidente dell’Associazione monrealese Donnattiva Ina Modica.

“Caruso – continua Modica – è sempre stato legato alla nostra associazione sin dal 2013 anno in cui ho curato la pubblicazione di un libro sui “Beni Confiscati alla Mafia”, scritto nel corso della sua direzione all’Agenzia Nazionale per i Beni Confiscati, dove ha lavorato con grande entusiasmo e si è speso con tutte le sue energie. Il suo principale obiettivo è stato quello di gestire l’enorme patrimonio frutto dell’attività criminale, per rimetterlo in un circuito sociale virtuoso”.

“Il prefetto Caruso è stato un vero esempio di uomo che ha sacrificato tutta la sua vita per lo Stato e per la legalità, amava i giovani ed è stato sempre attento alle tematiche sociali , i suoi prestigiosi incarichi in numerose e importanti province del territorio nazionale gli hanno consentito di raggiungere brillanti risultati e per questo che per tutte noi rimarrà sempre un esempio di vita”, ha concluso la presidente Ina Modica.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it