Il Parlamento della Legalità in Costa d’Avorio: apre una nuova ambasciata

Redazione

Cronaca - La consegna della targa

Il Parlamento della Legalità in Costa d’Avorio: apre una nuova ambasciata
Nuova iniziativa del Parlamento dell Legalità di Monreale

09 Settembre 2021 - 09:24

Una nuova Ambasciata dell’Amore alla vita. Stavolta in Africa, precisamente in Costa d’Avorio. Nuova iniziativa del Parlamento dell Legalità di Monreale. Nei giorni scorsi, monsignor Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale e guida spirituale del Parlamento della legalità, insieme al vice presidente Salvatore Sardisco, ha consegnato a Giuseppe Matranga la targa che andrà in Costa d’Avorio per insediare l’Ambasciata dell’amore alla vita. Una iniziativa che ha incassato un grande applauso dai numerosi partecipanti al V Convegno del Parlamento della legalità internazionale che si è celebrato con tanto di fanfara dei bersaglieri del sesto reggimento fanteria brigata di Trapani alla presenza di personalità del settore socio-politico-culturale, della magistratura, del mondo scuola, del settore volontariato e dell’associazionismo.

Sarà Vincenzo Mallamaci, cardiologo di fama mondiale e collaboratore di presidenza del Parlamento della legalità internazionale (nonché presidente dell’associazione internazionale Onlus “E ti porto in Africa”) a organizzare la manifestazione culturale in Costa d’Avorio dove, in un villaggio particolarmente bisognoso di solidarietà e fraternità, il parlamento della legalità pianterà simbolicamente la sua bandiera per vivere una pagina di Vangelo della solidarietà. “Ringrazio l’amico Vincenzo Mallamaci – dice Nicolò Mannino, presidente del Parlamento della legalità internazionale – per aver creato l’opportunità di sbarcare in Costa d’Avorio e abbracciare chi chiede segni tangibili di umanità e di solidarietà che fa capo a un cuore che sa ancora amare nonostante tutto”. Prima della Costa d’Avorio il parlamento della legalità internazionale ha issato la sua bandiera al Cairo e in America, oltre che in diverse città italiane.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it