Carabinieri interrompono rave party sulla spiaggia dell’Arenella

Redazione

Palermo - Sanzioni per 2.800 euro

Carabinieri interrompono rave party sulla spiaggia dell’Arenella
A rovinare la festa sono stati i carabinieri il cui intervento ha scatenato il fuggi fuggi di un centinaio di ragazzi

Carabinieri interrompono rave party sulla spiaggia dell’Arenella

03 Aprile 2021 - 15:07

Un party in piena zona rossa, organizzato sulla spiaggia dell’Arenella, a Palermo, a pochi passi dalla discoteca Il Moro, chiusa definitivamente nel 2018,nel complesso dell’ex Chimica Arenella. A rovinare la festa sono stati i carabinieri il cui intervento ha scatenato il fuggi fuggi di un centinaio di ragazzi. I militari sono riusciti ad identificare e sottoporre a controllo solo 7 giovani, studenti universitari, che sono stati sanzionati per un totale di 2.800 euro in base alla normativa anti Covid.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it