Covid, festa di compleanno in limousine: multati 8 giovani “beccati” dalla polizia

Redazione

Palermo - Mondello

Covid, festa di compleanno in limousine: multati 8 giovani “beccati” dalla polizia
La vettura è però stata fermata da agenti a Mondello e i giovani sono stati sanzionati

Covid, festa di compleanno in limousine: multati 8 giovani “beccati” dalla polizia

16 Febbraio 2021 - 11:49

Otto giovani palermitani, tra cui una ragazza minorenne, avevano deciso di festeggiare il compleanno di uno di loro nonostante i divieti dovuti all’attuale scenario pandemico. Per celebrare in modo adeguato avevano quindi deciso di noleggiare una lunga limousine trasformata per l’occasione in mini discoteca. La vettura è però stata fermata da agenti del commissariato di polizia “Mondello” che in piazza Valdesi hanno verificato come all’interno si stesse svolgendo un vero e proprio party arricchito dal consumo di alcolici. La limousine risultava omologata per otto persone. Oltre a contestare ai giovani l’inosservanza del divieto di assembramento, gli agenti hanno contestato la violazione del coefficiente di riempimento non superiore al 50 per cento dei mezzi, prescrizione valida oltre che per i mezzi pubblici anche per i veicoli a noleggio con conducente, come appunto la limousine attrezzata a discoteca mobile.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “Covid, festa di compleanno in limousine: multati 8 giovani “beccati” dalla polizia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it