Rapina 85enne davanti l’ascensore di casa: arrestato pregiudicato

Redazione

Palermo - Grazie anche alle telecamere di videosorveglianza

Rapina 85enne davanti l’ascensore di casa: arrestato pregiudicato
La donna, in seguito alla rapina, ha riportato un’escoriazione ai lobi dai quali il rapinatore aveva strappato gli orecchini

Rapina 85enne davanti l’ascensore di casa: arrestato pregiudicato

18 Marzo 2021 - 12:13

Un uomo di 39 anni è stato arrestato dai carabinieri per aver rapinato, lo scorso 27 febbraio, a Palermo, una donna di 85 anni. L’anziana stava rientrando nella sua casa di via Nunzio Morello quando, mentre aspettava l’ascensore, l’uomo le si è avvicinato, le ha tappato la bocca con una mano, intimandole di non parlare, e le ha strappato gli orecchini. Le immagini delle telecamere di videosorveglianza di una vicina agenzia funebre e il riconoscimento da parte della vittima, hanno permesso di identificare l’uomo. La donna, in seguito alla rapina, ha riportato un’escoriazione ai lobi, dai quali il rapinatore aveva strappato via gli orecchini in oro: nonostante lo spavento, è riuscita a chiedere l’aiuto di una commerciante che ha subito chiamato i soccorsi.

Altre notizie su monrealepress

2 commenti a “Rapina 85enne davanti l’ascensore di casa: arrestato pregiudicato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it