“Un guerriero, amico e compagno”: il ricordo di Salvino Mirto

Redazione

Cronaca - Il lutto

“Un guerriero, amico e compagno”: il ricordo di Salvino Mirto
Tantissimi i messaggi di cordoglio per ricordare la figura dell'ex capogruppo del Pd a Monreale e consigliere comunale

25 Novembre 2020 - 11:59

“Si è spento un grande guerriero, un uomo legato indissolubilmente alla sua terra, un padre affettuoso, un marito attento. Ricorderò per sempre i tuoi ammonimenti e i suggerimenti nascosti dietro gli stessi. Ti abbraccio Salvino”. Così il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono ricorda la scomparsa di Salvino Mirto, stroncato dal coronavirus. E sono tantissimi i messaggi di cordoglio arrivati per ricordare questa importante figura della politica monrealese, ma non solo.

“Grande dolore per la scomparsa di un uomo appassionato della politica, avversario sì, ma mai nemico – dice il presidente del Consiglio comunale di Monreale Marco Intravaia – E’ vero che le nostre posizioni politiche erano diverse e spesso abbiamo avuto dibattiti animati, ma sempre all’insegna del rispetto e della grande onestà intellettuale. Era facile intavolare con lui discussioni infervorate, anche in piazza, poiché l’amore per la politica lo ha contraddistinto in ogni momento della sua vita. Da giovanissimo assessore ascoltavo sempre con molto interesse i suoi appassionati interventi in Aula. Oggi, Monreale perde un uomo politico di valore e degno di grande rispetto. A nome mio e di tutto il Consiglio comunale esprimo i miei più sinceri sentimenti di cordoglio alla moglie Francesca e ai figli Sergio e Davide, oggi Consigliere comunale”.

“La morte di Salvino Mirto rappresenta un’altra drammatica e triste pagina scritta da questa terribile pandemia. Mirto era un punto di riferimento nella politica della sua Monreale dove, dopo un lungo impegno nel sindacato, è stato per anni capogruppo del PD al Comune”. Lo dice Giuseppe Lupo capogruppo PD all’Ars. “Da alcuni giorni – aggiunge – era ricoverato all’ospedale Covid di Partinico dopo le complicazioni legate al Coronavirus: purtroppo non ce l’ha fatta. Ai suoi familiari ed alle persone a lui più care va la mia vicinanza e quella dei deputati del gruppo PD all’Ars”.

“Sono profondamente addolorato per la morte di Salvino Mirto, amico e compagno storico di Monreale. Il suo impegno è stato costante e sincero, prima nel sindacato e poi nella vita politica del partito e della sua città. Se l’è portato via il Covid. Ai suoi familiari vanno le mie più sentite condoglianze”. Lo dice Antonello Cracolici, parlamentare regionale del Partito democratico.

Altre notizie su monrealepress

3 commenti a ““Un guerriero, amico e compagno”: il ricordo di Salvino Mirto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it