Coronavirus, un caso accertato e uno sospetto: chiusi due asili nido comunali

Redazione

Palermo - A darne notizia è il Comune

Coronavirus, un caso accertato e uno sospetto: chiusi due asili nido comunali
Avviate le procedure di sanificazione ed è stata chiusa la struttura, in attesa che l'Asp dia l'autorizzazione alla riapertura

Coronavirus, un caso accertato e uno sospetto: chiusi due asili nido comunali

15 Settembre 2020 - 17:17

Sono stati chiusi a Palermo due asili nido comunali – “Allodola” di Falsomiele e “Filastrocca” all’Uditore – in seguito al riscontro di positività effettiva o potenziale di adulti. Lo comunica il Comune. In particolare, presso il nido “Allodola” un genitore ha comunicato di avere avuto contatti con persone risultate positive. Presso il nido “Filastrocca”, un dipendente comunale è risultato positivo. In entrambi i casi sono state avviate le procedure di sanificazione ed è stata chiusa la struttura, in attesa che l’Asp dia l’autorizzazione alla riapertura.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “Coronavirus, un caso accertato e uno sospetto: chiusi due asili nido comunali”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it