Altro che quarantena: i carabinieri di Monreale arrestano tre spacciatori

Redazione

Cronaca - L'operazione

Altro che quarantena: i carabinieri di Monreale arrestano tre spacciatori
Tre giovani sono risultati in possesso di 7 grammi di cocaina, già divisa in dosi

Altro che quarantena: i carabinieri di Monreale arrestano tre spacciatori

20 Marzo 2020 - 13:31

I carabinieri di Monreale, nell’ambito dei controlli per verificare il rispetto delle norme a tutela della salute pubblica, hanno denunciato per detenzione ai fini si spaccio di sostanza stupefacente G.S. 34 anni, G.L, 18 anni ed E.S. 20 anni, tutti palermitani.

Nella scorsa giornata, numerose sono state le persone e gli esercizi pubblici controllati: in particolare i tre giovani trovati fuori dalle loro abitazioni senza giustificato motivo, e per ciò denunciati, da una successiva perquisizione personale e veicolare sono risultati in possesso di 7 grammi di cocaina, già divisa in dosi, della quale hanno cercato di disfarsi all’atto del controllo. La droga sequestrata è stata inviata al laboratorio analisi sostanze stupefacenti di Palermo per le analisi qualitative.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “Altro che quarantena: i carabinieri di Monreale arrestano tre spacciatori”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it