Ztl notturna, il Tar dà ragione al sindaco Orlando: via al provvedimento

Redazione

Palermo - Palermo

Ztl notturna, il Tar dà ragione al sindaco Orlando: via al provvedimento
Il Tar ribalta la decisione e conferma il provvedimento voluto dal sindaco Orlando

26 Febbraio 2020 - 12:48

“Non avevamo dubbi circa la bontà tecnico-amministrativa del provvedimento. Così come non abbiamo dubbi sulla sua utilità per abbassare il tasso di inquinamento acustico e dell’aria nel centro storico, sostenendone la vivibilità e anche l’economia”. Così il sindaco di Palermo Leoluca Orlando commenta la decisione del Tar di avviare la Ztl notturna nel centro storico.

“La Ztl notturna sarà  dice Orlando – al contrario di quanto sostenuto da alcuni, uno strumento per rivitalizzare le attività economiche. Sia quelle del centro, perché vi sarà una riduzione della pressione veicolare e del conseguente caos e per quelle esterne al Centro perché la Ztl favorirà una redistribuzione dell’utenza su tutto il territorio cittadino”.

Qualche tempo fa il tar aveva sospeso il provvedimento in attesa di sentire sia il comune che Confcommercio che aveva presentato il ricorso. Ora il comune predisporrà nuovamente l’ordinanza che andrà approvata in giunta prima e al consiglio poi e stabilirà l’avvio della Ztl che, a meno di clamorose sorprese, dovrebbe avvenire entro un mese.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it