“Legalità e ambiente”, i carabinieri incontrano gli studenti della Morvillo

Redazione

Cronaca - Monreale

“Legalità e ambiente”, i carabinieri incontrano gli studenti della Morvillo
Nelle prossime settimane, saranno realizzate ulteriori iniziative che coinvolgeranno i ragazzi del territorio

“Legalità e ambiente”, i carabinieri incontrano gli studenti della Morvillo

14 Febbraio 2020 - 17:19

Questa mattina i carabinieri della Compagnia di Monreale e i carabinieri Forestali del Centro anticrimine natura hanno svolto un incontro sul tema “Legalità e ambiente” con i ragazzi della scuola media dell’Istituto comprensivo “Francesca Morvillo” di Monreale. I militari, dopo aver illustrato ai ragazzi le diverse attività che l’Arma con le sue specialità svolge a tutela dell’ambiente e nel contrasto agli illeciti di natura ambientale, hanno spiegato ai giovani le conseguenze disastrose che i cattivi comportamenti dei cittadini hanno sull’ambiente, su ognuno di noi e sul territorio, sensibilizzandoli a farsi promotori di una cultura di rispetto dell’ambiente a cominciare dai comportamenti quotidiani non solo dei più piccoli ma anche degli adulti.

Nel corso dell’incontro i carabinieri hanno anche sottolineato l’importanza della differenziazione e fornito le indicazioni necessarie per un corretto recupero dei rifiuti, omaggiando gli studenti dell’opuscolo “Differenziamoci”, realizzato dal Comando generale dell’Arma e contenente i consigli utili per un comportamento rispettoso dell’ambiente. All’incontro hanno assistito circa 150 ragazzi, unitamente alle loro insegnanti ed alla dirigente scolastica Francesca Giammona, mostrando enorme interesse per la materia e sensibilità al tema e porgendo molte domande ai carabinieri.

L’incontro è stato organizzato nell’ambito di un progetto dedicato al rispetto dell’ambiente portato avanti sinergicamente dall’Istituto Morvillo e dall’Arma, nell’ambito del quale, nelle prossime settimane, saranno realizzate ulteriori iniziative che coinvolgeranno i ragazzi a fianco dei carabinieri di Monreale e dei carabinieri Forestali di Palermo.

“L’iniziativa – spiegano i militari – si incardina in una più ampia strategia portata avanti in tutta la Provincia dai carabinieri del Comando provinciale che, affiancandosi alle attività di contrasto degli illeciti in materia ambientale e della criminalità organizzata svolte dall’Arma, è finalizzata alla sensibilizzazione dei più giovani sul tema ”Legalità e Ambiente”, nella consapevolezza della centralità del tema che coinvolge il presente e il futuro del territorio, la legalità ed il contrasto al crimine organizzato”.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a ““Legalità e ambiente”, i carabinieri incontrano gli studenti della Morvillo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it