Partinico, rubate le urne con resti umani nel cimitero comunale

Redazione

Regione - Indagano i carabinieri

Partinico, rubate le urne con resti umani nel cimitero comunale
Al vaglio degli investigatori le immagini delle telecamere installate in zona

Partinico, rubate le urne con resti umani nel cimitero comunale

05 Ottobre 2019 - 13:07

Sono entrati forse con un furgone o un camion durante la notte e hanno rubato le urne di zinco contenenti resti umani, di persone morte tra il 1965 e il 1974. É successo nel cimitero di Partinico. La scoperta di un dipendente comunale, che si è reso subito conto che qualcuno si era introdotto dentro la camera mortuaria del cimitero comunale. All’appello mancano circa 50 urne, posizionate in camera mortuaria dopo che il commissario del Comune ha emesso alcune ordinanze per la scadenza delle concessioni. La dirigente comunale Anna Maria Rizzo, avvisata dell’accaduto ha presentato denuncia ai carabinieri di Partinico. Al vaglio degli investigatori le immagini delle telecamere installate in zona.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it