Il detenuto evaso durante il Festino si costituisce a Bollate

Redazione

Dall'Italia e dal Mondo - La vicenda

Il detenuto evaso durante il Festino si costituisce a Bollate
Si è costituito dopo 18 giorni di latitanza presso il carcere nel milanese

Il detenuto evaso durante il Festino si costituisce a Bollate

31 Luglio 2019 - 17:45

Si è costituito dopo 18 giorni di latitanza il detenuto che era riuscito ad evadere durante le prove del Festino di Santa Rosalia. Alessandro Cannizzo si è presentato  all’istituto penitenziario di Bollate, nel milanese. Da qualche giorno giravano voci non confermate sul luogo in cui fosse nascosto, c’è chi parlava di Spagna, chi di Francia. Toccherà adesso al Dipartimento di amministrazione penitenziaria con l’autorità giudiziaria, decidere se trasferirlo a Palermo.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it