“C’è un terremoto”: le prove di evacuazione alla scuola elementare

Redazione

Cronaca - Grisì

“C’è un terremoto”: le prove di evacuazione alla scuola elementare
La simulazione nella frazione monrealese

“C’è un terremoto”: le prove di evacuazione alla scuola elementare

08 Maggio 2019 - 16:58

Stamattina presso la scuola di Grisi la prova d’evacuazione per rischio sismico alla quale hanno preso parte oltre agli alunni, la Polizia Municipale, la Protezione Civile comunale, il 118 e i volontari dell’associazione Overland. Grazie al coordinamento degli assessori Mimmo Gelsomino e Serena Potenza e del consulente del sindaco per la protezione civile Mariano Battaglia, con le consigliere Gina Cucchiara e Antonella Giuliano, le operazioni si sono effettuate in modo rapido e regolare.

Al consueto segnale d’allarme, gli alunni e tutto il personale presente nell’edificio hanno effettuato la corretta procedura mettendosi al riparo da eventuali crolli. Subito dopo, al secondo segnale, la scuola è stata evacuata. La simulazione è stata organizzata in modo da “testare” eventuali situazioni critiche.

Dagli assessori presenti un sentito ringraziamento alla Protezione Civile comunale, all’associazione Overland, al 118, al corpo di polizia municipale e al dipartimento protezione civile della regione Sicilia, servizio volontariato e formazione e all’assessorato e al dirigente dell’Ufficio tecnico del conune Maurizio Busacca.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it