Weekend nel segno della cultura: al Ditirammu in scena “Raccontando l’umano”

Edoardo Ullo

Eventi - Spettacoli

Weekend nel segno della cultura: al Ditirammu in scena “Raccontando l’umano”
Sabato e domenica in scena al Ditirammu lo spettacolo di Filippo La Porta con Rosalba Bologna, Marco Feo e Gaspare Sanzo.

Weekend nel segno della cultura: al Ditirammu in scena “Raccontando l’umano”

09 Aprile 2019 - 09:43

Un weekend nel segno della cultura. Il teatro Ditirammu, incastonato nella centralissima via Torremuzza, ospiterà “Raccontando l’umano”. Lo spettacolo, che fa parte del palinsesto 2019 del teatro-museo intitolata “Tutto può succedere”, si terrà sabato 13 aprile alle 21 e domenica 14 aprile alle 18.

Si tratta di un lavoro dell’autore palermitano Filippo La Porta che parla della Sicilia. Vuole essere un percorso attraverso racconti di persone e cose e dell’umano sentire che ha come cuore la nostra Isola. Una valigia sarà il veicolo di questo luogo della memoria, l’oggetto evocativo del viaggio. Dalla valigia usciranno le parole dei racconti e le musiche che le accompagnano. L’epilogo dei racconti sarà il coraggio di una domanda: “Ci sarà qualcuno che dirà parole come fiori per questa Sicilia?”.

Sul palco, oltre a Filippo La Porta, gli attori Rosalba Bologna, Gaspare Sanzo e Marco Feo che daranno voce alle emozioni ed ai racconti di questo viaggio arricchito dalle note dei musicisti, Katia Raineri (violino), Salvo Capizzi (chitarra) ed Alessio Tarantino (percussioni).

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it