Monreale, scambio di auguri in Sala Rossa: “Dipendenti risorsa per la città”

Redazione

Cronaca

Monreale, scambio di auguri in Sala Rossa: “Dipendenti risorsa per la città”

di Redazione 
Monreale, scambio di auguri in Sala Rossa: “Dipendenti risorsa per la città”

Per l’ultima volta (almeno per questo mandato) il sindaco Piero Capizzi di Monreale ha invitato tutti i dipendenti comunali nella Sala Rossa per il tradizionale scambio di auguri. Alla fine hanno risposto in tanti. Il sindaco era accompagnato dal vice-sindaco Giuseppe Cangemi e dagli assessori Mimmo Gelsomino e Serena Potenza, appena nominata. Si è rivisto il presidente del consiglio comunale Giuseppe Di verde, rientrato (quasi) a pieno regime dopo il piccolo intervento al cuore.

“Siete una presenza fondamentale per il bene di questa città – ha detto il sindaco Capizzi rivolgendosi ai dipendenti – Abbiamo lavorato tantissimo in questi ultimi mesi e il vostro apporto è stato fondamentale per la realizzazione di atti decisivi per il futuro e il bene di Monreale”. Capizzi, per la prima volta in questi ultimi anni, è sembrato veramente emozionato a parlare con i dipendenti. Probabilmente sta avvertendo la pressione di un fine mandato e quella dell’inizio della nuova campagna elettorale. Ha parlato delle stabilizzazioni e del progetto, che vorrebbe portare a termine entro la fine del suo mandato, o quantomeno avviarlo, del contratto a tempo indeterminato per tutti i dipendenti precari: “Abbiamo stabilizzato quelli di categoria A e B – dice il Primo Cittadino – Adesso aspettiamo il via libera per sistemare definitivamente anche gli altri”.

Poi ha annunciato il probabile arrivo di altri 4 agenti della polizia municipale: “Stiamo parlando di atti e fatti concreti – ha detto Capizzi – e molte delle cose che abbiamo fatto, con difficoltà e grazie anche al vostro impegno, erano punti del mio programma elettorale, che non avrei potuto realizzare senza la vostra preziosa collaborazione”. Poi i saluti di rito: “Lo dico a tutti non da sindaco, ma da vostro amico – ha concluso Capizzi – Sono stato davvero onorato di poter lavorare con voi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Altre notizie su monrealepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it