Vermi a scuola, la Margherita di Navarra chiude per tre giorni per disinfestazione

Redazione

Cronaca

Vermi a scuola, la Margherita di Navarra chiude per tre giorni per disinfestazione

Vermi a scuola, la Margherita di Navarra chiude per tre giorni per disinfestazione
06 Dicembre 2018 - 11:36

Una vera e propria invasione di ossiuri, conosciuti come vermi dei bambini alla scuola Margherita di Navarra di Pioppo. Per questo la dirigente scolastica Patrizia Roccamatisi ha chiesto al comune un intervento urgente di disinfestazione e relativa pulizia. Il sindaco Piero Capizzi vista l’urgenza della richiesta, e per tutelare la salute degli studenti, del corpo insegnanti e del personale, ha disposto la chiusura della scuola e delle sedi periferiche dal 10 al 12 dicembre per effettuare gli interventi di disinfestazione e quelli di pulizia dei locali.

LA PRECISAZIONE DELLA PRESIDE PATRIZIA ROCCAMATISI

Quanto affermato dalla vostra redazione è alquanto eccessivo perché non c’è stata nessuna invasione di vermi presso la scuola, ma solo casi irrilevanti considerata la patologia, se così possiamo definirla. Infatti l’ossiuriasi è un’infezione diffusa tra i bambini in età prescolare e scolare. Considerata la scarsa pericolosità dell’infezione, l’ossiuriasi viene facilmente curata con farmaci specifici, volti ad allontanare il parassita. L’ossiuriasi è contagiosa e per questo motivo, come misura precauzionale viene consigliato di estendere la terapia farmacologica a tutti i componenti della famiglia del bambino infetto. Voglio sottolineare che è compito del pediatra la prescrizione di farmaci e un’adeguata educazione sanitaria volta ad impedire sia casi secondari, sia le frequenti reinfezioni. Ho richiesto, tuttavia, la disinfestazione dei plessi, che in caso di ossiuriasi non è prevista, solo per evitare allarmismi inutili presso la comunità scolastica e per soddisfare le pressanti richieste delle famiglie.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it