Nuovo crollo nella villa di Monreale: “Non c’è più tempo da perdere”

Redazione

Cronaca

Nuovo crollo nella villa di Monreale: “Non c’è più tempo da perdere”

di Redazione 
Nuovo crollo nella villa di Monreale: “Non c’è più tempo da perdere”

Il maltempo degli ultimi giorni ha creato danni e disagi in tutto il territorio. Il nubifragio che si è abbattuto su Monreale non ha risparmiato neanche la villa comunale. Si è aggravata infatti la situazione riguardante il muro di contenimento che dal marzo 2011, a seguito del crollo di una porzione della balconata del Belvedere, ha costretto il Comune ad interdire l’area interessata. La pioggia per fortuna non ha intaccato il lavoro dei volontari che alcuni mesi fa erano riusciti a far riaprire in parte l’area preclusa, ma ha causato di nuovo lo smottamento e il crollo della parte di cordolo della ringhiera del Belvedere interessata dal crollo del 2011.

“Il nuovo smottamento – spiega Tonino Russo, che questa mattina ha effettuato un sopralluogo per rendersi conto di persona della situazione – per fortuna non crea nuovi disagi ai cittadini e ai turisti che visitano la villa. Il crollo è avvenuto all’interno dell’area già chiusa al pubblico”. Russo fa sapere che nei prossimi giorni incontrerà insieme ai rappresentati del gruppo di volontari di SiAmo Monreale Piero Faraci e Alessandro Maenza, l’assessore regionale Gaetano Armao per discutere della situazione: “Mi auguro – aggiunge Russo – che il sindaco Capizzi convochi un immediato tavolo con la Regione e la Diocesi per cercare di risolvere una situazione che altrimenti rischia di diventare troppo pericolosa”.

L’esponente politico, sottolinea come l’ennesima emergenza, possa trasformarsi invece in un’occasione da non perdere: il Comune potrebbe richiedere infatti i contributi che la Regione e lo Stato mettono a disposizione per i danni causati dalle calamità naturali ed eventi atmosferici. E torna a ribadire la necessità di far effettuare un sopralluogo agli esperti che possano così rendersi conto davvero del danno.

muro-villa1 muro-villa2 muro-villa3 muro-villa4 muro-villa5

Un commento a “Nuovo crollo nella villa di Monreale: “Non c’è più tempo da perdere””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Altre notizie su monrealepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it