Elezioni a Monreale, Sanfratello: “Mai alleanze con il centro-destra”

Redazione

Cronaca

Elezioni a Monreale, Sanfratello: “Mai alleanze con il centro-destra”

Elezioni a Monreale, Sanfratello: “Mai alleanze con il centro-destra”
18 Settembre 2018 - 16:56

Comincia a farsi caldo il clima attorno alle elezioni amministrative 2019 a Monreale. Ad intervenire questa volta è Lillo Sanfratello, delegato per Monreale del movimento Articolo 1 – Mdp, con una nota stampa. “Le elezioni amministrative del maggio prossimo – ha detto Sanfratello – richiedono la costruzione di un progetto credibile ed autorevole per governare al meglio durante i prossimi cinque anni Monreale. Il rispetto e l’attenzione per una società debole, trascurata ed inascoltata, sono valori fondamentali che non possono essere disattesi e che, per chi come noi rappresenta la sinistra, devono essere prioritari”.

“Riteniamo – aggiunge l’esponente Mdp – che sia necessario un progetto in cui convergano pezzi importanti dell’attivismo civico, ma anche aree più moderate, cattoliche, laiche, nella speranza di esprimere un sentire plurale, nel tentativo di ridisegnare al meglio questa nostra città. Ciò tuttavia, dal nostro punto di vista, non può significare minimamente la cancellazione delle identità: per noi destra e sinistra sono e restano categorie profondamente differenti, con valori e percorsi opposti culturalmente ed eticamente”.

Sanfratello punzecchia anche le scelte e le dichiarazioni che negli ultimi mesi hanno tenuto banco all’interno della sinistra monrealese: “Per tale ragione – continua Sanfratello – nel progetto del quale vogliamo esser partecipi, non possono trovare spazio posizioni e identità che anche nel recente passato hanno rappresentato progetti alternativi al nostro campo d’azione: il centrosinistra. Il nostro gruppo proprio su questi temi e proprio con questo sentire comune, ritiene che la sinistra debba sforzarsi per trovare coesione al fine di rielaborare tematiche e risolvere i problemi annosi della città”.

Poi l’affondo sui possibili candidati della sinistra a Monreale: “Piuttosto che concentrarsi sui nomi dei candidati a sindaco, spesso dai profili indigeribili, noi suggeriamo di ripartire dalla concretezza delle cose da fare e, se proprio di nomi si deve parlare, ripartiamo dai nomi di ogni monrealese che cerca dignità di cittadinanza e chiede di essere ascoltato. Senza abiurare la coerente storia di oggi forza politica e delle persone che la rappresentano”.

“Riteniamo pertanto di farci promotori di una assise con le forze che ad oggi si rifanno al centro sinistra affinché si trovi una unità su un programma mettendo da parte i personalismi che in questi ultimi anni ha visto per prima la sinistra monreale frantumarsi. Noi ci crediamo e lavoreremo per questo obiettivo”, ha concluso Sanfratello.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it