La discarica Zabia è in fase di bonifica: ed esce dal contenzioso della commissione europea

Redazione

Cronaca

La discarica Zabia è in fase di bonifica: ed esce dal contenzioso della commissione europea

La discarica Zabia è in fase di bonifica: ed esce dal contenzioso della commissione europea
06 Giugno 2018 - 12:22

C’è anche la discarica Zabia del comune di Monreale tra i 13 siti individuati dal commissario straordinario per la bonifica delle discariche abusive che escono dal contenzioso. In pratica il report inserisce Zabia come uno dei siti “sotto bonifica” e per il quale non è più necessario il contenzioso voluto dall’Unione europea. Il commissario ha presentato alla Commissione Ambiente dell’Unione Europea 13 dossier per la fuoriuscita dal contenzioso di 13 siti in 5 regioni italiane per un risparmio sulla penalità semestrale di 2,6 milioni di euro. Il commissario ha dimostrato alla commissione europea, attraverso dettagliati report, che sono in corso i lavori di bonifica o messa in sicurezza necessari per adeguare alla normativa oggi vigente i siti. Si tratta di 13 (ex) discariche abusive
Per la Regione Campania:
Frascineto nel comune di Andretta (AV)
Ponte Valentino nel comune di Benevento (BN)

Per la Regione Calabria:
Sicilione nel comune di Tortora (CS)
Camigliano nel comune di Pietrapaola (CS)

Per la Regione Abruzzo:
Sant’Arcangelo nel comune di Bellante (TE)
San Gregorio nel comune di Casalbordino (CH)
Difesa nel comune di Celenza sul Trigno (CH)
Lota nel comune di Vasto (CH)
Colle Cieco nel comune di Lama dei Peligni (CH)

Per la Regione Sicilia:
ZABIA NEL COMUNE DI MONREALE (PA)
Scalilli nel comune di Siculiana (AG)
Contrada Muricello nel comune di Mistretta (ME)

Per la Regione Veneto:
Malcontenta nel comune di Venezia

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it