Aquino, la villa è sempre un disastro: “Dai politici solo promesse”

Redazione

Aquino

Aquino, la villa è sempre un disastro: “Dai politici solo promesse”

Aquino, la villa è sempre un disastro: “Dai politici solo promesse”
21 Maggio 2018 - 15:50

“Quando venne inaugurata durante il mandato di Toti Gullo, la villa comunale di Aquino era stata presentata come il fiore all’occhiello della frazione monrealese”, lo scrivevamo nel 2015 in questo articolo. Ma la villa della frazione monrealese oggi si presenta totalmente abbandonata a se stessa. Muri pericolanti, rifiuti, erbacce, bottiglie rotte: questo lo spettacolo indecoroso a cui assistono i pochi “coraggiosi” che vi entrano. Un posto “off-limits” per le famiglie, i bambini e i giovani della frazione, che invece di avere un luogo dove potersi incontrare, hanno invece una discarica a cielo aperto. “Negli anni – raccontano alcuni residenti – da tutte le amministrazioni soltanto promesse. Promesse da campagna elettorale, mai mantenute”. Perchè nonostante le varie amministrazioni che si sono susseguite in questi anni, la situazione non è affatto migliorata, anzi peggiora di giorno in giorno. Un luogo ormai frequentato da spacciatori e clienti. Ad occuparsi della vicenda era stato anche il nostro blogger Raimondo Burgio nella sua rubrica “Matita di Legno”, in cui invitava a riflettere sulla “sconfitta” civica subita dalla frazione (leggi qui).

villa-aquino1 villa-aquino2 villa-aquino3 villa-aquino4 villa-aquino5 villa-aquino6 villa-aquino7 villa-aquino8 villa-aquino9 villa-aquino10 villa-aquino11 villa-aquino12

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it