No ai rifiuti, sì a piante e fiori: i bambini di Villaciambra contro gli incivili della differenziata

Redazione

Cronaca

No ai rifiuti, sì a piante e fiori: i bambini di Villaciambra contro gli incivili della differenziata

No ai rifiuti, sì a piante e fiori: i bambini di Villaciambra contro gli incivili della differenziata
13 Novembre 2017 - 11:41

Rispetto per la Natura e per il Creato. Ieri la frazione monrealese di Villaciambra si è colorata di tanti colori grazie all’iniziatia voluta fortemente dalla parrocchia locale e dal comitato. Coinvolti nella giornata, tutti i ragazzi che frequentano il catechismo. Il gruppo, per tutta la mattinata di ieri, ha dedicato il proprio tempo a posizionare piante, fiori e cartelli che inneggiano al rispetto per la Natura e per il Creato nei luoghi dove avviene il deposito indiscriminato di rifiuti da parte di un gruppo di incivili che si rifiuta di seguire il calendario della differenziata partita nella frazione da qualche mese. Colori e profumi, dunque, al posto dei rifiuti che vengono lasciati quotidianamente nei posti più disparati di Villaciambra. Ed ecco, dunque, che la risposta della comunità di Villaciambra non si è fatta attendere. E così, il gruppo, guidato da don Gaetano Gulotta, insieme ai genitori, ha colorato la frazione monrealese.

villaciambra1 villaciambra2 villaciambra3 villaciambra4

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it