Active Soccer 2 Dx, la recensione Xbox One

Edoardo Ullo

L'Angolo del Videogioco

Active Soccer 2 Dx, la recensione Xbox One
Riuscirà il piccolo titolo indie a ritagliarsi una fetta di pubblico di appassionati di calcio?

Active Soccer 2 Dx, la recensione Xbox One

05 Aprile 2016 - 12:25

E’ strano, ma al tempo stesso interessante, parlare ai giorni nostri di un gioco di calcio che esca dal dualismo Fifa – Pro Evolution Soccer. Certo, sembra quasi strano visto che al di la dei due giochi nominati c’è ben poco, se si eccettua Football Manager riservato agli aspiranti allenatori più avvezzi ad impostare le tattiche più disparate ed a far quadrare i bilanci del club, e qualche titolo indie (ci viene in mente il riuscito New Star Soccer 5).

Tuttavia negli ultimi tempi qualche cosa si è un po’ mossa. I gli idolatrati Dino Dini e Jon Hare, rispettivamente autori e papà delle serie Kick Off e Sensible Soccer, protagonisti negli anni ’80 e ’90, sono al lavoro rispettivamente su Dino Dini’s Kick Off Revival e Sociable Soccer. Ed è in lavorazione anche Super Arcade Soccer che promette bene. Mentre è molto recente l’uscita su Xbox One e su dispositivi mobile di Active Soccer 2 DX, un gioco indie firmato da The Fox Software che si ispira chiaramente ai due classici senza tempo appena citati.

The Fox Software è formata sostanzialmente da Gianluca Troiano che, coadiuvato da qualche collaborare ha portato in campo quello che di fatto è il primo titolo calcistico su Xbox One al di fuori dell’accoppiata Fifa-Pes. Riuscirà il piccolo titolo indie a ritagliarsi una fetta di pubblico di appassionati di calcio? Questo è ancora presto da sapere, ma noi siamo qui per raccontarvi la nostra esperienza dal dolce sapore retro.

Il resto su Il Videogioco.com.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it