Aquino, occhio alla “truffa dello specchietto”

Redazione

Aquino

Aquino, occhio alla “truffa dello specchietto”
Decine le segnalazioni: una Golf scura con a bordo una coppia

Aquino, occhio alla “truffa dello specchietto”

15 Febbraio 2016 - 14:57

Sono decine le segnalazioni che sono arrivate alla nostra redazione di ipotetiche vittime della truffa dello specchietto ad Aquino.

La tecnica è sempre la stessa: l’auto del malcapitato di turno viene colpita forse con un bastone. L’automobilista a questo punto o si ferma per constatare i danni, oppure viene inseguito da un’auto che lo costringe a fermarsi con colpi di clacson o di lampeggianti. Ad Aquino, ma anche in via Olio di Lino, è stata segnalata una Golf scura. A bordo c’è una coppia.

Oggi l’ennesima vittima ha raccontato l’episodio: “Mi trovavo a percorrere via Olio di Lino in direzione Aquino, quando ho sentito un colpo sordo sulla mia auto. Lì per lì non ho capito cosa fosse successo, ma i due specchietti laterali erano al loro posto. All’improvviso, dietro di me, una Golf scusa che suonava e lampeggiava. A bordo una donna, seduta sul lato passeggero, mi faceva segnali di fermarmi. Io, a questo punto, ho capito che era il solito trucco e ho proseguito. Ad Aquino, all’altezza della scuola, si sono accostati ed hanno fatto inversione di marcia. Purtroppo non avevi il cellulare con me e non ho potuto avvisare i carabinieri”.

E il consiglio è sempre quello: avvisare immediatamente i Carabinieri.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it