Botte al figlio ed alla moglie, arrestato un monrealese

Redazione

Cronaca

Botte al figlio ed alla moglie, arrestato un monrealese
L'intervento dei carabinieri sabato sera. L'uomo è stato allontanato dalla casa dopo la convalida dell'arresto

Botte al figlio ed alla moglie, arrestato un monrealese

18 Gennaio 2016 - 00:00

Era quasi uscito di senno. Tanto che il figlio e la moglie, disperati, hanno chiamato il numero di emergenza dei Carabinieri per chiedere l'aiuto dei militari monrealesi. Sabato sera, intorno alle 20, la centrale operativa inviava sul posto una pattuglia. All'interno dell'abitazione, un noto pregiudicato monrealese, P.C. classe '60. Il figlio e la moglie racconteranno di essere stati aggrediti dall'uomo per futili motivi. Prima il figlio le ha prese di santa ragione, poi la furia dell'uomo si è rivolta contro la donna che stava tentando di difendere il ragazzo. Con l'accusa di maltrattamento, dunque, l'uomo è stato ammanettato e condotto in caserma dove ha trascorso il fine settimana in attesa della convalida dell'arresto da parte del Gip. I carabinieri, conoscendo la storia della famiglia, fatta di numerosi interventi proprio per maltrattamenti, causati dai problemi dell'uomo dovuti alla droga ed all'alcol, hanno perquisito l'abitazione, ritrovando anche una piccola dose di hashis. Il Gip ha convalidato l'arresto ed ha allontanato l'uomo dall'abitazione monrealese. Mentre i Carabinieri hanno segnalato il pregiudicato monrealese all'autorità prefettizia come assuntore di droga.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it