Boccadifalco, tombini otturati da oltre due anni: "Quando piove è un disastro"

Redazione

Palermo

Boccadifalco, tombini otturati da oltre due anni: "Quando piove è un disastro"
I residenti di via Boccadifalco e via Fanara chiedono un intervento di manutenzione dall'agosto 2012

Boccadifalco, tombini otturati da oltre due anni: "Quando piove è un disastro"

18 Gennaio 2016 - 00:00

Da metà agosto del 2012 i residenti di via Boccadifalco e via Fanara chiedono un intervento per la pulizia dei tombini. Attraverso il Comitato per Boccadifalco, hanno scritto alla Quarta circoscrizione prima ed al Comune poi, senza mai ottenere risposta. “Sono trascorsi oltre due anni e la situazione non è mai cambiata, anzi è solo peggiorata – dicono dal Comitato -. I tombini sono otturati e non riescono a far defluire l’acqua in maniera corretta, creando allagamenti e situazioni di pericolo. L’acqua ristagna creando cattivi odori, ma anche attirando insetti di tutti i tipi. Quelli che vivono i disagi maggiori, sono le persone che vivono al piano terra, che rischiano di vedere allagate le loro abitazioni adesso che stiamo andando incontro alle piogge autunnali ed invernali. Sarebbe auspicabile effettuare degli interventi di manutenzione e pulizia prima che possa succedere davvero qualcosa di grave”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it