Incidente di caccia sulle Madonie, muore un monrealese

Redazione

Cronaca

Incidente di caccia sulle Madonie, muore un monrealese
Raggiunto da una rosa di pallini che lo hanno colpito al polmone. Inutili i tentativi di salvarlo

Incidente di caccia sulle Madonie, muore un monrealese

01 Dicembre 2014 - 10:00

Incidente di caccia nelle campagne delle Petralie nel Palermitano. A perdere la vita è stato Roberto Di Carlo, 30 anni originario di Monreale. Il giovane è stato colpito da una rosa di pallini che lo ha raggiunto al polmone. Secondo una prima ricostruzione della dinamica, si sarebbe trattato di una fatalità: un altro cacciatore infatti avrebbe sparato, colpendo accidentalmente giovane monrealese trentenne. Di Carlo è stato immediatamente soccorso dai compagni di caccia che lo hanno portato in auto fino al vicino paese di  Geraci Siculo. E qui la vittima è stata  trasportata con un’ambulanza in ospedale. Vana la corsa e i soccorsi dei sanitari del 118: Di Carlo è infatti  arrivato già morto al pronto soccorso. Sul posto i carabinieri, che stanno conducendo le indagini. Proprio un mese fa, a Calascibetta, in provincia di Enna un pensionato era stato colpito  da una fucilata mentre era su un albero, nel suo podere di campagna a raccogliere la frutta. Anche in questo caso si era trattato di un incidente di caccia, e a sparare stavolta sarebbero stati due cacciatori, anch’essi impegnati nell’attività venatoria. (fonte gds.it)

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it