La prefettura di Palermo cerca sedi per ospitare immigrati

Rosangela Scimeca

Palermo

La prefettura di Palermo cerca sedi per ospitare immigrati
Servono sedi temporanee per ospitare gli immigrati in attesa di essere trasferiti in centri di accoglienza

01 Novembre 2013 - 10:00

La Prefettura di Palermo – Ufficio Territoriale del Governo, cerca strutture che possano ospitare gli immigrati. In ottemperanza a quanto disposto dal Ministero dell’Interno, Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione, la Prefettura ha la necessità di trovare sedi disponibili ad accogliere, in via temporanea, i migranti in attesa di essere inseriti in uno dei CARA, Centri di accoglienza richiedenti asilo, governativi, o in una struttura dello SPRAR, sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati. Dalla Prefettura fanno sapere che sul sito www.prefettura.it/palermoè disponibile, per chiunque volesse offrire accoglienza, lo schema della convenzione.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “La prefettura di Palermo cerca sedi per ospitare immigrati”

  1. PIERA ha detto:

    salve ho un appartamento vorrei mettere dei profughi dentro quanti soldi potrei avere per ogni profugo? chi mi paga?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it