La Sicilia torna in zona bianca, Orlando: “Massima prudenza”

Redazione

Regione - La decisione della cabina di regia

La Sicilia torna in zona bianca, Orlando: “Massima prudenza”
Da oltre 10 giorni infatti sull'Isola sono rientrati tutti i parametri che comportano il passaggio da una zona all'altra

08 Ottobre 2021 - 15:22

Da domani, sabato 9 ottobre, la Sicilia torna in zona bianca. Da oltre 10 giorni infatti sull’Isola sono rientrati tutti i parametri che comportano il passaggio da una zona all’altra. Scendono infatti i nuovi positivi e i ricoveri, come anche i decessi. Da qui la decisione della cabina di regia. La notizia però non deve essere intesa come un libera tutti, come sottolinea il sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

“Comportamenti incoscienti e ritardi nelle vaccinazioni hanno costretto la Sicilia a vivere in zona gialla. Ormai abbiamo superato questa fase – ha detto Orlando -. Finalmente da domani si torna in zona bianca e questo consente di potere sviluppare tutte le capacità della nostra città, anche di attrattiva internazionale. Questo deve indurre a mantenere sempre il massimo della prudenza e ad accrescere il numero delle vaccinazioni. Vaccinarsi non è solo un contributo alla salute propria e degli altri, ma anche un contributo all’economia della nostra regione e della nostra città”, ha concluso il sindaco Orlando.

Al primo cittadino fanno eco le dichiarazioni della Coldiretti. “Salta il limite dei 4 posti e tornano le tavolate al chiuso per cerimonie e matrimoni. Con la Sicilia in zona bianca ben 4,8 milioni di italiani possono togliere la mascherina all’aperto ma tornano anche le tavolate al chiuso con il superamento del limite massimo dei 4 posti a sedere tra non conviventi in ristoranti, agriturismi e pizzerie”. È quanto emerge da una analisi della Coldiretti in riferimento all’annuncio del ministro della Salute Roberto Speranza del cambio di colore per l’isola che dal 30 agosto si trova in zona gialla sulla base degli indici della pandemia Covid.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it