Abbandonano rifiuti speciali in strada, un video li inchioda: denunciati due operai

Redazione

Palermo - In Via Castellana

Abbandonano rifiuti speciali in strada, un video li inchioda: denunciati due operai
Le indagini sono state avviate a seguito della pubblicazione sul web

01 Settembre 2021 - 19:10

I Carabinieri della Compagnia San Lorenzo hanno denunciato un 43enne e un 41enne, entrambi palermitani, per i reati di abbandono e gestione illecita dei rifiuti. Le indagini sono state avviate a seguito della pubblicazione sul web, nei giorni scorsi, di un video allegato a una segnalazione inviata da un cittadino alla redazione di una nota testata giornalistica online locale, nel quale venivano ripresi sei operai di un’impresa edile scaricare, in alcuni cassonetti posti in via Castellana, a Palermo, diversi sacchi di scarti di lavorazione trasportati all’interno di due furgoni. L’irregolarità nella gestione dei rifiuti speciali è emersa dal fatto che sono stati abbandonati nei cassonetti comunali destinati alla raccolta dei rifiuti solidi urbani (RSU). I reati sono stati contestati a due responsabili tecnici dell’impresa edile, con informativa diretta alla Procura.

“Esprimo un sincero ringraziamento ai carabinieri per il loro fondamentale intervento a tutela del decoro urbano”. Così il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, appresa la notizia che della denuncia. “Si tratta di un ennesimo grave episodio di inciviltà che non può essere tollerato – sottolinea Orlando -. Gesti che vanificano gli sforzi dell’amministrazione comunale per gli interventi di raccolta di rifiuti e di ingombranti”. FOTO PALERMO TODAY

Altre notizie su monrealepress

2 commenti a “Abbandonano rifiuti speciali in strada, un video li inchioda: denunciati due operai”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it