I vantaggi del programma MAD

Redazione

Dall'Italia e dal Mondo - Scuola

I vantaggi del programma MAD
É possibile iscriversi a questo programma quando si desidera iniziare a lavorare come insegnante, offrendosi come supplente

10 Giugno 2021 - 15:48

Oggi parliamo di quelli che sono i vantaggi del programma MAD noto anche come messa a disposizione. E’ possibile iscriversi a questo programma quando si desidera iniziare a lavorare come insegnante, offrendosi come supplente.

L’iscrizione al programma della MAD non richiede molto tempo e i costi sono contenuti considerando la possibilità che offre di trovare lavoro. Può infatti offrire ottimi risultati durante la ricerca nel campo dell’istruzione, per entrare come insegnante supplente. Apre le porte a tutti i gradi scolastici e permette di svolgere supplenze di media e di lunga durata in tutti i tipi di scuole, anche quelle paritarie.

Un altro vantaggio del corso messa a disposizione è che si accumulano punti per entrare nella graduatoria come insegnante di ruolo.

Come funzionano i punti nel programma MAD?

Oltre a trovare lavoro come supplente, il programma MAD permette di accumulare punti in base al numero dei giorni svolti di supplenza. Questi punti poi servono per entrare nella graduatoria per diventare docenti di ruolo.

I giorni di supplenza permettono quindi di raggiungere un determinato punteggio. 1 punto si ottiene con almeno 16 giorni consecutivi di lavoro, mentre il massimo corrisponde a 12 punti per incarichi di almeno 166 giorni.

Si tratta di una questione importantissima questa perché può arrivare a condizionare in modo decisivo il futuro di una persona. Un solo punto in più o in meno può cambiare la carriera di una persona.

Possibilità di inviare le richieste in più province

In base ai propri bisogni e i posti dove si può andare a lavorare, è possibile inviare le richieste in più province grazie al programma MAD. Non ci sono ipoteticamente limiti, anche se è bene sempre inviare le richieste in modo specifico, nei posti dove davvero si ha l’interesse di lavorare e

Prezzo contenuto

Un altro vantaggio è che il prezzo è contenuto. Si parla infatti di 19€ per ogni provincia più il grado d’istituto inviato. Però per ogni provincia in più e per ogni tipo di istituto in più, occorre pagare di nuovo i 19 euro. Per questo motivo è bene svolgere prima una selezione attenta, in modo tale da ottenere maggiore possibilità di successo e allo stesso tempo non spendere soldi per posti dove comunque non avremo la possibilità davvero di andare a lavorare.

Facile aderire al programma

Aderire al programma è davvero semplice. Basta infatti compilare il form online con tutti i dati richiesti. Da quelli anagrafici fino ad arrivare a quelli del curriculum. Infine occorre appunto scegliere le province dove si vuole lavorare.

A questo punto una volta inoltrata la richiesta, l’esaminatore si assicurerà che abbiamo tutti quanti i requisiti in regola per poter accedere a questo tipo di lavoro. Una volta accettato ecco che si riceverà una mail di conferma e dopo i dati per accedere all’area riservata.

Sempre aperto

Il programma MAD è sempre aperto. Anche se comunque i periodi migliori per iscriversi sono a luglio, quando scelgono i supplenti per l’anno nuovo e dopo a fine dei corsi annuali perché cercano gli insegnanti che possono sostenere i corsi di recupero estivi.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it