Cambio di stagione e caduta dei capelli: cosa fare per curarla

Redazione

Rubriche - Cura dei capelli

Cambio di stagione e caduta dei capelli: cosa fare per curarla
Quando si notano capelli sul pettine o sul cuscino si ha sempre il terrore

03 Dicembre 2020 - 17:31

Per molte persone il cambio di stagione significa anche caduta dei capelli. Un fenomeno ricorrente che colpisce sia uomini che donne e che preoccupa non poco. Quando si notano capelli sul pettine o sul cuscino si ha sempre il terrore che la calvizie sia dietro l’angolo.

Quali sono le cause della perdita stagionale dei capelli? Di certo l’arrivo dell’autunno e il cambio di temperatura sono tra le principali cause, anche se non sono le uniche. Sebbene le cause non siano del tutto note, è importante sottolineare che alcune condizioni e alcuni fattori possono peggiorare la situazione.

C’è chi individua nello squilibrio tra luce e buio una delle principali cause della caduta dei capelli, chi imputa il tutto allo stress che scaturisce dal ritorno al lavoro e chi a squilibri ormonali o a fattori genetici.

Si deve anche ricordare che il ciclo vitale del capello prevede per sua stessa natura diverse fasi. Nel periodo autunnale i capelli si trovano in fase telogen, che causa la fine delle attività vitali degli stessi. Una caduta fisiologica che avviene spesso in autunno.

Nulla di preoccupante, quindi, ma è sempre trovare il giusto rimedio così da evitare che la caduta sia troppo abbondante e veloce. Cosa fare? Rafforzare i capelli prima del periodo autunnale in modo da ridurre i danni della caduta.

I rimedi sono tanti. Si parte dall’alimentazione, che deve essere sana, equilibrata e senza eccessi. No ad alcool e cibi ipercalorici e al cosiddetto junk food. Si dovranno preferire i nutrienti contenuti in frutta e verdura, alimenti ricchi di vitamine e non solo. Frutta secca, legumi, pesce: anche questi alimenti non dovranno mai mancare nella dieta di chi desidera avere una chioma forte e resistente al cambio di stagione.

Tuttavia non sempre il buon cibo e le sane abitudini sono sufficienti. Per questo è utile conoscere gli integratori naturali contro la caduta dei capelli. Si tratta di strumenti naturali da prendere in considerazione per integrare la propria alimentazione e potenziarne i benefici. Questi sono facilmente reperibili, anche online. Ad esempio nell’e-shop di Farmacia Cavalieri è presente una ricca sezione di integratori per capelli. Selezionare quello più in linea con le proprie esigenze è semplice, perché ce ne sono tanti e tutti sono acquistabili con pochi clic su un portale riconosciuto dal Ministero della Salute, serio e affidabile. In questo modo sarà possibile iniziare quanto prima la propria cura per rafforzare i capelli e cercare di contrastare l’effetto negativo del cambio di stagione.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it