Sequestrati 26 chili di cannabis light: 13 commercianti denunciati

Redazione

Palermo - In vendita all'interno di distributori automatici

Sequestrati 26 chili di cannabis light: 13 commercianti denunciati
L'operazione del nucleo di polizia economico finanziaria di Palermo e dei finanzieri di Partinico

Sequestrati 26 chili di cannabis light: 13 commercianti denunciati

17 Settembre 2020 - 08:43

I finanzieri del comando provinciale di Palermo hanno sequestrato oltre 26 chili di cannabis light tra foglie, inflorescenze, oli e resine che si trovavano all’interno di distributori automatici, confezionate pronte per la vendita, ma con etichettatura falsa, facendo scattare la denuncia per 13 commercianti. Secondo l’attuale legislazione, la cosiddetta canapa light è destinata solo a determinati usi (energetici, ecologici, industriali, didattici o alimentari), e previa trasformazione e lavorazione. In ogni caso, è vietata la commercializzazione al pubblico di foglie, inflorescenze, oli o resine ottenute dalla coltivazione di questa tipologia di cannabis. L’operazione è frutto di una mirata mappatura effettuata sul territorio dagli specialisti del Nucleo di polizia economico-finanziaria delle Fiamme Gialle, insieme dai colleghi del 2° Nucleo Operativo Metropolitano e della Compagnia di Partinico, volta ad individuare operatori irrispettosi delle regole che disciplinano il settore.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it