Professionisti in tour per rilanciare l’economia siciliana: incontro a Monreale

Redazione

Cronaca - Un secondo workshop a Piana degli Albanesi

Professionisti in tour per rilanciare l’economia siciliana: incontro a Monreale
“Europe on the Road: Ripartiamo dal basso”. L’evento, organizzato da un gruppo di professionisti siciliani

Professionisti in tour per rilanciare l’economia siciliana: incontro a Monreale

27 Luglio 2020 - 16:36

Si terrà a Monreale, presso l’aula consiliare “Biagio Giordano” del Complesso Monumentale Guglielmo II, il workshop dal titolo: “Europe on the Road: Ripartiamo dal basso”. L’evento, organizzato dal Think Tank weStart, gruppo di professionisti siciliani, fa parte integrante di un tour di incontri, in programma fino alla fine di luglio, in diversi comuni della Città Metropolitana di Palermo. A Monreale il workshop si terrà martedì 28 luglio dalle ore 9 alle ore 13.

L’obiettivo è quello di coinvolgere le pubbliche amministrazioni, delle città sedi di svolgimento dei workshop, le aziende locali e tutti quei portatori di interessi economici che rendono il territorio performante ed attrattivo, dal punto di vista turistico, in modo da progettare ed attuare una serie di azioni concrete per rilanciare l’economia siciliana, duramente colpita dalla pandemia da Covid-19. A porgere i saluti istituzionali saranno il sindaco di Monreale, Alberto Arcidiacono, l’Assessore alla cultura e alla pubblica istruzione Rosanna Giannetto, l’assessore al turismo e alle attività produttive Geppino Pupella e l’assessore ai beni culturali Ignazio Davì.

Fra le presenze di rilievo, inoltre, vi saranno l’assessore regionale all’istruzione Roberto Lagalla, il vice direttore dell’Accademia di Belle Arti Giovanni Averna e la preside del liceo artistico “Mario D’Aleo” Concetta Giannino.

Nel workshop interverrà, in rappresentanza di weStart, il fondatore Manfredi Mercadante, che descriverà la mission del team e illustrerà le tematiche generali del convegno, che riguardo lo studio delle misure economiche più agevolate per gli enti pubblici (contratti di sviluppo e di rete). Dario Donato, architetto di Spatialconnection(s), illustrerà i vantaggi derivanti dal rilancio dell’economia Monrealese, puntando sul Fashion Tech; con la possibile istituzione del dipartimento del designer e Fashion Tech all’interno del Liceo Artistico cittadino. Il team weStart, intende intraprendere, a tale proposito, un’iniziativa mirata a rendere la Città di Monreale, una meta privilegiata per il Fashion Technology.

“La scelta di Monreale come possibile Fashion City del Mediterraneo – spiegano da weStart – è giustificata, innanzitutto dal fascino esercitato dalle sue bellissime risorse architettoniche ed, inoltre, dalla breve distanza che la separa da Palermo e dall’aeroporto, rendendola quindi un perfetto centro raggiungibile sia da studenti sia da business man nel campo della moda, del design e dell’arte”. A conferire un forte valore aggiunto, alla proposta di weStart, in collaborazione con Dario Donato, vi è il ricordo ancora vivo della sfilata di successo di tre anni fa, ideata ed organizzata da Dolce & Gabbana.

Altri interventi saranno forniti da Antonio Volpe, Ceo di Powersint S.r.l.s., che fornirà delucidazioni in materia di innovazione tecnologica per la digitalizzazione dei territori. Piero Tuzzo, director di StSicily.it, affronterà temi riguardanti l’internazionalizzazione di imprese, la formazione ed il turismo in era post-Covid19. La Marta Scalia, infine, parlerà dell’importanza e dei vantaggi ottenuti, dall’utilizzo integrato delle risorse economiche di Monreale, inserite in un apposito sistema a rete.

Quello di Monreale, precederà un secondo workshop organizzato da Think Tank weStart a Piana degli Albanesi, presso l’Aula Consiliare, in via Palmiro Togliatti 2, nella giornata del 28 luglio 2020, dalle 16 alle 19. A porgere i saluti istituzionali sarà il sindaco di Piana degli Albanesi Rosario Petta. A porgere i saluti istituzionali sarà il sindaco di Piana degli Albanesi, Rosario Petta. Poi interverranno Matilda Balliu, dello studio Muja & Associati e membro di weStart; in rappresentanza di WeStart, Manfredi Mercadante. A seguire gli interventi di Piero Tuzzo e Antonio Volpe.

Nell’incontro considerate le peculiarità della comunità di Piana verranno affrontati i temi riguardanti gli strumenti finanziari, da impiegare per promuovere e valorizzare le attività economiche delle comunità Arbëreshë in Sicilia, sull’importanza dell’identità culturale, come strumento in grado di generare un valore economico.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it