Villa comunale e monte Caputo: dalla Regione l’ok per il finanziamento

Redazione

Cronaca - Per un totale di 7 milioni di euro

Villa comunale e monte Caputo: dalla Regione l’ok per il finanziamento
La parte tecnica è stata seguita dall’assessore ai servizi a Rete Geppino Pupella

Villa comunale e monte Caputo: dalla Regione l’ok per il finanziamento

17 Luglio 2020 - 12:17

É arrivato l’ok dalla Giunta regionale ai progetti per il finanziamento dei lavori di messa in sicurezza della villa comunale e di monte Caputo. L’importo dei lavori è rispettivamente di 4 milioni di euro per la messa in sicurezza di monte Caputo e, 3 milioni di euro per la messa in sicurezza e la sistemazione del muro crollato nella villa comunale.

“Questo risultato importantissimo – ha detto il sindaco Alberto Arcidiacono – ci consente di recuperare un pezzo di storia della nostra città che era rimasto chiuso per diversi anni. Allo stesso tempo, potremo ridare ai nostri cittadini un luogo aggregativo importantissimo, dove passeggiare e trascorrete il tempo libero in piena armonia con il patrimonio artistico e naturalistico”. La parte tecnica è stata seguita dall’assessore ai servizi a Rete Geppino Pupella, che da più di un anno ha lavorato con il gruppo di tecnici comunali per definire i progetti.

“Altri due importanti impegni mantenuti da parte del presidente Musumeci – ha detto Marco Intravaia, presidente del consiglio comunale – Il primo riguarda l’assetto idrogeologico del monte Caputo, compromesso e reso precario dal rovinoso incendio della scorsa estate. Il consolidamento ne consentirà la messa in sicurezza. Il secondo intervento sul costone della Villa comunale restituirà questo importante luogo-simbolo alla cittadinanza, dopo 10 anni di chiusura”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it