Castellaccio, si cerca l’intesa con la Regione per valorizzare il monumento

Redazione

Cronaca - San Martino delle Scale

Castellaccio, si cerca l’intesa con la Regione per valorizzare il monumento
Regione e Club Alpino Siciliano insieme per valorizzare il monumento

Castellaccio, si cerca l’intesa con la Regione per valorizzare il monumento

12 Luglio 2020 - 10:30

Dopo le operazioni di pulizia straordinaria, di diserbo e bonifica che hanno consentito di accedere al Castellaccio in condizioni agevoli e in totale sicurezza, sono state avviare intese tra il Centro Alpino Siciliano che gestisce il Castellaccio e l’Assessorato regionale al Turismo per individuare iniziative culturali per rilanciare anche dal punto di vista delle presenze turistiche il prestigioso monumento.

A renderlo noto è il deputato regionale di Forza Italia e componente la Commissione parlamentare Attività produttive Mario Caputo, che in sintonia con i vertici del Cas sta lavorando per rilanciare a fini culturali e turistici il monumento monrealese. “Dopo proteste e segnalazioni da parte di cittadini e di rappresentanti di associazioni ambientalistiche – ha detto Caputo – siamo riusciti a rendere accessibili a tutti la fruizione del monumento, che quest’anno partecipa al concorso del Fai “I luoghi del cuore”. Adesso attendiamo le decisioni dell’assessore regionale al turismo Manlio Messina che ha manifestato grande interesse per la valorizzazione del monumento. Ancora una volta la sinergia istituzionale consente di raggiungere importanti risultati”.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “Castellaccio, si cerca l’intesa con la Regione per valorizzare il monumento”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it