Coronavirus, sempre più guariti in Sicilia, 7 nuovi casi e zero decessi

Redazione

Regione - Il report

Coronavirus, sempre più guariti in Sicilia, 7 nuovi casi e zero decessi
Prosegue intanto la distribuzione, da parte della Regione, di dispositivi di protezione individuale e apparecchi sanitari

Coronavirus, sempre più guariti in Sicilia, 7 nuovi casi e zero decessi

18 Maggio 2020 - 17:33

Sempre più guariti e meno ricoveri, ma anche 7 nuovi positivi. Questo il quadro della situazione coronavirus in Sicilia. Dall’inizio dei controlli in Sicilia, i tamponi effettuati sono stati 118.859 (+1.433 rispetto a ieri), su 106.277 persone: di queste sono risultate positive 3.395 (+7), mentre attualmente sono ancora contagiate 1.539 (-16), 1.589 sono guarite (+23) e 267 decedute (0). Lo rende noto la Regione Siciliana, così come comunicato all’Unità di crisi nazionale. Degli attuali 1.539 positivi, 150 pazienti (-8) sono ricoverati – di cui 13 in terapia intensiva (0) – mentre 1.389 (-8) sono in isolamento domiciliare. Il prossimo aggiornamento regionale avverrà domani, rende noto la presidenza della Regione Siciliana.

Prosegue intanto la distribuzione, da parte della Regione Siciliana, di dispositivi di protezione individuale e apparecchi sanitari. Lo rende noto la Presidenza della Regione, sottolineando in una nota che dal primo marzo a ieri, sono stati consegnati – a strutture sanitarie, case di riposo per anziani, residenze sanitarie assistite, Comuni, Prefetture, Forze dell’Ordine, Esercito, ex Province, carceri, dipartimenti regionali, Confcommercio e Confesercenti – oltre 14 milioni e mezzo di pezzi. In particolare, attraverso la Protezione civile della presidenza della Regione sono, stati distribuiti: quasi nove milioni di mascherine (chirurgiche, ffp2, Ffp3 e M95); tre milioni e ottocentomila guanti; un milione e trecentomila dispositivi tra camici, calzari, tute e cuffie. Tra gli altri materiali distribuiti anche 53mila tra occhiali e visiere, oltre 373 mila tamponi e kit diagnostici e 60 mila apparecchi sanitari. I dpi e il materiale consegnato proviene da acquisti diretti della Regione e della Protezione civile nazionale, oltre che da donazioni di privati.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it