San Martino senza pace: sarà un’altra notte di fuoco

Redazione

Cronaca - Ancora emergenza

San Martino senza pace: sarà un’altra notte di fuoco
Non sono bastati decine e decine di 4 canadair ed elicotteri che non sono riusciti a domare le fiamme, scoppiate su Monte Cuccio

San Martino senza pace: sarà un’altra notte di fuoco

15 Maggio 2020 - 21:08

L’ultimo lancio del canadair è stato effettuato intorno alle 20,15. Poi i velivoli sono dovuti rientrare alla base. Ma l’incendio a San Martino prosegue, da oltre un giorno. E proseguirà per tutta la notte. Non sono bastati decine e decine di 4 canadair ed elicotteri che non sono riusciti a domare le fiamme, scoppiate su Monte Cuccio a Palermo e migrate fin dentro il territorio di San Martino delle Scale, la frazione montana di Monreale.

Per il momento, come hanno fatto sapere l’assessore Luigi D’Eliseo e il consigliere comunale Flavio Pillitteri, la situazione, seppur grave, non è preoccupate per i residenti. Le fiamme sono ancora molto distanti. Ma per sicurezza, come ieri sera, tutta la notte i mezzi della protezione civile regionale, di quella comunale, i volontari di Overland, i vigili del fuoco, la forestale e i carabinieri, presidieranno il territorio. Domani all’alba si attende l’arrivo dei canadair sperando di riuscire a domarel’incendio. Anche se, il bollettino meteo, non lascia presagire nulla di buono.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it