L’aggressione all’autista dell’Amat, la polizia denuncia il responsabile

Redazione

Palermo - Palermo

L’aggressione all’autista dell’Amat, la polizia denuncia il responsabile
Il malvivente sarebbe l’autore di una aggressione all’autista Amat della linea “102”, in servizio tra le stazioni “Centrale” e “Notarbartolo”

L’aggressione all’autista dell’Amat, la polizia denuncia il responsabile

13 Maggio 2020 - 15:26

La Polizia ha denunciato in stato di libertàG.B., 42 anni, pregiudicato ed in atto sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma, in ragione di precedenti furti compiuti presso il Centro Commerciale “Forum”.  Il malvivente, secondo quanto ricostruito dagli agenti, sarebbe l’autore di una aggressione indirizzata, lo scorso sabato, all’autista di una vettura “Amat” della linea “102”, in servizio tra le stazioni “Centrale” e “Notarbartolo” .

I poliziotti hanno lavorato senza sosta per giungere all’identificazione del malvivente che, intorno alle 19,30, aveva minacciato l’autista della linea pubblica, affiancandolo nell’abitacolo della vettura, dopo avere rotto la catena che separa l’area dell’autista da quella dei passeggeri. Senza un apparente motivo, l’uomo si sarebbe rifiutato di allontanarsi dall’area interdetta ai passeggeri ed avrebbe intimato all’autista di procedere lungo il tragitto, saltando le fermate. L’autista, giunto in via Roma all’altezza di via Cavour, una volta sceso dal mezzo sarebbe stato colpito con un pugno al volto dal malvivente prima che questi si allontanasse a piedi.

La Polizia, nel corso delle ultime ore, ha minuziosamente ricostruito il quadro dell’aggressione ed è giunta alla identificazione dell’autore del blitz sul “102”. L’uomo è già stato raggiunto nel suo domicilio e risulta denunciato in stato di libertà. Il Questore di Palermo, Renato Cortese, esprime soddisfazione per la tempestiva individuazione del responsabile di una violenza immotivata e resa ancor più inaccettabile dalle generali difficoltà che i lavoratori pubblici e privati, quindi anche gli attori del trasporto pubblico cittadino, sono costretti ad affrontare in questo particolare periodo della nostra storia.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it