Pasqua “a sorpresa” per i bimbi: la Giunta regala uova di cioccolato

Redazione

Cronaca - Monreale

Pasqua “a sorpresa” per i bimbi: la Giunta regala uova di cioccolato
Tutti i politici monrealesi hanno voluto regalare delle uova di cioccolato ai bambini della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria di Monreale

Pasqua “a sorpresa” per i bimbi: la Giunta regala uova di cioccolato

10 Aprile 2020 - 18:13

Il valore del dono ed il dono come valore di solidarietà per testimoniare ai bambini di Monreale la vicinanza delle Istituzioni. È con questo obiettivo che il primo cittadino di Monreale Alberto Arcidiacono e la sua squadra di governo, il Presidente del consiglio comunale Marco Intravaia e tutti i consiglieri, hanno voluto regalare delle uova di cioccolato ai bambini della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria di Monreale, grazie alla collaborazione dei diversi dirigenti degli istituti scolastici.

L’iniziativa, promossa dal primo cittadino Alberto Arcidiacono e dall’assessore alla Pubblica istruzione Rosanna Giannetto, ha fatto registrare la piena condivisione di tutta la classe politica monrealese. “Si tratta di un gesto di solidarietà e di affetto in questo momento storico senza precedenti per i bambini delle famiglie monrealesi – dice il sindaco – Noi, in qualità di amministratori, abbiamo non solo il dovere civico, ma soprattutto l’imperativo morale di prenderci cura dei nostri cittadini e riservare loro le giuste attenzioni. I più piccoli che, senza aver ancora consapevolezza di quanto realmente si stia consumando sotto i loro occhi, si sono visti all’improvviso catapultati in una dimensione altra rispetto a quella cui erano abituati, hanno diritto ad una dolcezza: una sorpresa come quella che si trova nelle uova di cioccolato. E sarà Pasqua, un momento in cui sentire che c’è qualcuno che pensa a loro e farà di tutto, affinché possano tornare ad uscire, ad abbracciare le persone cui vogliono loro bene. Vogliamo ritornare a vivere, ma insieme”.

“Nel quadro delle attività previste per la Pasqua, in un momento di grande difficoltà – ha aggiunto l’assessore Giannetto – dovuto alle restrizioni causate dal coronavirus, abbiamo deciso di omaggiare a tutti i bambini della città di Monreale il simbolo pasquale per antonomasia, l’uovo di cioccolato. Abbiamo deciso di concentrare la nostra attenzione sui bambini perché sono loro ad aver patito maggiormente l’obbligo di restare a casa. Questo dono ha lo scopo di regalare loro un sorriso ed un momento felice di normalità”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it