Buoni spesa per le famiglie in difficoltà: avviso pubblico per i negozianti

Redazione

Cronaca - Emergenza Coronavirus

Buoni spesa per le famiglie in difficoltà: avviso pubblico per i negozianti
A seguito della concessione dei fondi statali per l'emergenza coronavirus

Buoni spesa per le famiglie in difficoltà: avviso pubblico per i negozianti

30 Marzo 2020 - 21:58

Il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono ha reso noto che a seguito della concessione dei fondi statali per l’emergenza coronavirus, destinati ai nuclei familiari in stato di bisogno, gli uffici comunali hanno predisposto un avviso pubblico, per l’emissione di buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità. L’avviso è rivolto agli esercizi commerciali al dettaglio di generi alimentari o di beni di prima necessità, farmacie e para farmacie, che aderiranno attraverso l’invio di un modulo che da domani potranno scaricare dal sito istituzionale del Comune.

Il buono spesa si configura quale modalità strumentale di erogazione di un sostegno economico a favore dei cittadini residenti nel Comune di Monreale e saranno, di 20 euro ciascuno e consegnati dal Comune ai beneficiari fino all’ammontare massimo dell’importo del contributo assegnato. I buoni sono spendibili solo presso gli esercizi aderenti all’iniziativa ed esclusivamente per alimenti (quali pane, pasta, carne, olio, sale, zucchero, frutta, verdura, prodotti essenziali per l’igiene e beni di prima necessità (quali farmaci e prodotti medicali).

I buoni sono cumulabili, sono personali (ovvero utilizzabili dal titolare indicato nello stesso buono oppure da persona da esso designato tramite apposito atto di delega, corredato dai documenti di riconoscimento del delegato e del delegante), non sono invece trasferibili, né cedibili a terzi, né convertibili in denaro contante. Saranno spendibili entro e non oltre il mese di maggio 2020.

Altre notizie su monrealepress

3 commenti a “Buoni spesa per le famiglie in difficoltà: avviso pubblico per i negozianti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it