Travolge con l’auto un uomo e scappa: monrealese si costituisce ai carabinieri

Redazione

Palermo - Palermo

Travolge con l’auto un uomo e scappa: monrealese si costituisce ai carabinieri
La tragedia ieri sera intorno alle 20,30. Il giovane dopo la fuga iniziale si è costituito nella caserma dei carabinieri di Monreale

Travolge con l’auto un uomo e scappa: monrealese si costituisce ai carabinieri

25 Marzo 2020 - 11:04

É morto all’ospedale Civico di Palermo a causa delle ferite riportate dopo essere stato travolto da un auto in via Ernesto Basile. La vittima è un uomo di 57 anni, Domenico Anastasi. Alla guida dell’auto un giovane monrealese, M.T. di 27 anni. In un primo momento il giovane è scappato salvo poi costituirsi nella caserma dei carabinieri di Monreale.

L’incidente ieri sera intorno alle 20,30. Anastasi stava attraversando la strada, quando è arrivato il 27enne a bordo della sua Mini Cooper che non è riuscito, ad evitare l’impatto. Il giovane però, invece di fermarsi soccorrere l’uomo, sarebbe scappato. Sul posto immediato l’intervento della polizia municipale. Pochi minuti dopo il 27enne è tornato sul luogo della tragedia accompagnato dai militari di Monreale. Il giovane ha ammesso le proprie responsabilità.

Secondo le prime informazioni raccolte, sia la vittima che l’automobilista stavano tornando a casa dopo aver concluso la loro giornata lavorativa. Il 27enne rischia adesso un procedimento penale per omissione di soccorso. L’autorità giudiziaria dovrà invece stabilire se ci siano i presupposti per contestare il reato di omicidio stradale.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it