Motocross, a Partanna sul podio c’è anche un giovane monrealese

Redazione

Sport - Motocross

Motocross, a Partanna sul podio c’è anche un giovane monrealese
Francesco Calabria di Borgetto e Franceco Pio Sardisco di Monreale, sono iscritti al Parlamento della Legalità

Motocross, a Partanna sul podio c’è anche un giovane monrealese

18 Febbraio 2020 - 16:43

Francesco Calabria di Borgetto e Franceco Pio Sardisco di Monreale, hanno conquistato il primo e secondo posto alla gara a coppia, marathon e mini cross che si è tenuta nel circuito di Partanna in provincia di Trapani. I due adolescenti fanno entrambi parte del Parlamento della Legalità Internazionale.

Il 2020 delle ruote artigliate ha preso il via presso il Crossodromo di Partanna con la “2 Ore a Coppie”, gara di durata organizzata dal Moto Club Valle del Belice sotto l’egida della Federazione Motociclistica Italiana. Nell’impianto belicino si sono ritrovati i migliori interpreti siciliani del Motocross e dell’Enduro che hanno dato spettacolo sfidandosi tra i sali/scendi dello spettacolare impianto. Gara dominata dal palermitano Marco Bologna del MC Palermo che ha condotto dal primo all’ultimo giro la manifestazione correndo “da solo” con due soli pit-stop. Alle sue spalle i vincitori della gara a coppie Alessandro Talamo e Federico Puleo del MC Tritone che hanno vinto la classe Expert, riservata solo ai piloti appartenenti ai ranking Top Class. Nella classe Amatoriale hanno primeggiato Gaetano Di Pace (MC Regolarità 70) e Francesco Marchese (MC Father & Son).

Nelle classi riservate ai più piccoli, come detto, dominio dei piloti di casa con Francesco Calabria e Alessio Di Maio, entrambi del MC Valle del Belice. Al secondo posto il giovane monrealese Sardisco. Applausi da parte del pubblico presente, ma anche da parte dei vertici del Parlamento della Legalità, Nicolò Mannino e Salvo Sardisco che hanno ricordato come Calabria ha gareggiato per la prima volta indossando i colori del Parlamento della Legalità e Sardisco sia stato uno degli studenti che ha ricevuto nella sala dei gruppi parlamentari a Montecitorio la fascia di “Ambasciatore”.

“Siamo fieri di questi due campioni – dice Nicolò Mannino presidente del parlamento della legalità internazionale – per Francesco Calabria primo classificato e per Francesco Pio Sardisco che ha portato a casa la coppa del secondo classificato. A loro il nostro plauso è il nostro incoraggiamento per gareggiare sempre con tanta bravura amicizia e spirito sportivo”.

Altre notizie su monrealepress

2 commenti a “Motocross, a Partanna sul podio c’è anche un giovane monrealese”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it