Nella villa confiscata alla mafia il centro dell’Azione Cattolica

Guglielmo Francavilla

Palermo - Palermo

Nella villa confiscata alla mafia il centro dell’Azione Cattolica
Il Comune ha concesso, in comodato d'uso gratuito, alcuni locali di una villa confiscata alla mafia all'Azione Cattolica

Nella villa confiscata alla mafia il centro dell’Azione Cattolica

18 Ottobre 2019 - 14:39

Il Comune di Palermo ha concesso, in comodato d’uso gratuito, alcuni locali della villa di via Bernini confiscata alla mafia, all’Azione Cattolica di Palermo. L’inaugurazione giovedì 17 ottobre 2019, alle ore 18 in occasione della visita del presidente nazionale Matteo Truffelli. Il Centro “Semi di Speranza”, così verrà intitolata la sede, nasce dal desiderio di mettersi al servizio del contesto sociale, culturale ed ecclesiale, “gettando in esso – spiegano dall’Azione Cattolica – il seme buono del Vangelo per custodire l’uomo, generare nuovi processi e abitare la città degli uomini”. Per questo motivo l’Azione Cattolica di Palermo ha messo in atto diverse iniziative creando accordi con altre associazioni e movimenti presenti nel territorio.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it