Zone blu, si cambia: stop alla sosta gratuita in pausa pranzo

Redazione

Palermo - Palermo

Zone blu, si cambia: stop alla sosta gratuita in pausa pranzo
Si pagherà sempre, in maniera continuativa, dalle ore 8 alle ore 20

Zone blu, si cambia: stop alla sosta gratuita in pausa pranzo

06 Settembre 2019 - 13:34

Niente sosta gratuita, dalle 14 alle a16, nella cosiddetta pausa pranzo, per le zone blu. Cambia la regolamentazione dei parcheggi a pagamento a Palermo. Si pagherà sempre, in maniera continuativa, dalle ore 8 alle ore 20, senza la fascia gratuita del primo pomeriggio. A breve verrà firmata l’ordinanza.  Oggi, l’assemblea dei soci dell’azienda di trasporto pubblico ha approvato il piano di risanamento, dopo aver preso atto della delibera di giunta. “La decisione di potenziare il servizio della sosta tariffata, assieme a quella di inserire nel piano del fabbisogno di personale anche l’assunzione degli ausiliari – spiegano dall’Amat – è scaturita dopo avere appreso dall’assessore ai rapporti funzionali con le aziende partecipate Rap e Amat Giusto Catania, che c’è un’ordinanza per l’estensione dell’orario della sosta tariffata, con una fascia unica che va dalle 8 alle 20, abolendo la fascia libera dalle 14 alle 16″.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “Zone blu, si cambia: stop alla sosta gratuita in pausa pranzo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it