Vacanze in Folgaria con i bambini: 4 escursioni consigliate

Redazione

Dall'Italia e dal Mondo - Consigli per le vacanze

Vacanze in Folgaria con i bambini: 4 escursioni consigliate
Folgaria è una località davvero stupenda, perfetta per trascorrere una vacanza in famiglia in tutte le stagioni dell’anno.

Vacanze in Folgaria con i bambini: 4 escursioni consigliate

29 Marzo 2019 - 10:20

Folgaria è una località davvero stupenda, perfetta per trascorrere una vacanza in famiglia in tutte le stagioni dell’anno. Se infatti durante il periodo invernale ci si può divertire sulla neve, in primavera e in estate sono tantissime le escursioni da fare per scoprire le meraviglie della montagna ed immergersi nella natura più incontaminata! Ideale anche per le famiglie con bambini, Folgaria è in grado di offrire delle esperienze indimenticabili e le strutture ricettive sono tra le migliori d’Italia. Sul sito www.hotelseggioviafolgaria.it sono moltissime le escursioni suggerite per far scoprire il fascino della montagna anche ai più piccoli e oggi vi presentiamo le 5 più belle e caratteristiche, adatte a tutta la famiglia!

1) Sentiero dell’immaginario

Il sentiero dell’immaginario parte da Luserna ed è quasi completamente pianeggiante, adatto anche per i passeggini anche se la presenza di radici in alcuni tratti potrebbe richiedere un po’ di attenzione. I bambini amano questo percorso, perché lungo il tragitto si incontrano sculture di gnomi ed animali che lasciano davvero a bocca aperta specialmente i più piccoli. Immerso nel bosco, il sentiero dell’immaginario vi condurrà nella natura incontaminata dell’Alpe Cimbra e vi regalerà dei momenti di puro relax. I bimbi si sentiranno come in una favola e sicuramente non dimenticheranno questa passeggiata! Il tempo di percorrenza è circa di 2 ore, ma si possono fare delle tappe intermedie se per i piccoli è troppo.

2) Passeggiata al biotopo di Echen

La passeggiata al biotopo di Echen è l’ideale per le famiglie con bambini anche molto piccoli perché non è assolutamente impegnativa. Si parte da Costa di Folgaria e nel giro di 10 minuti si raggiunge con facilità l’inizio del percorso, che ha una durata di circa 2 ore. Si tratta di una passeggiata facile e rilassante, immersa nella natura incontaminata alla scoperta di fiori, piante e animali che popolano queste meravigliose zone. Durante una vacanza a Folgaria, l’escursione al biotopo di Echen è quasi doverosa perché semplicissima e perfetta per tutte le età, anche per gli anziani!

3) Escursione al Forte Sommo Alto

Sempre partendo da Folgaria, vale la pena fare anche l’escursione al Forte Sommo Alto che è altrettanto facile ed adatta anche ai bambini. Per raggiungere il Forte si sale con la seggiovia fino al Rifugio Stella d’Italia e questa è un’altra delle esperienze che ai più piccoli piacciono moltissimo. Una volta arrivati al Forte, si può fare ritorno dal sentiero che collega il santuario Madonna delle Grazie con Francolini attraversando i boschi ed i prati di Folgaria.

4) Il Respiro degli alberi

Il Respiro degli Alberi è un percorso a Lavarone che mescola arte e natura, adatto a tutti perché di facile percorrenza e davvero emozionante. Lungo il sentiero (5 km complessivi) si incontrano delle opere in legno realizzate da artisti trentini con tanto di spiegazioni. Una passeggiata immersi nella natura, che regala non solo delle sorprese artistiche ma anche un finale indimenticabile, con un meraviglioso panorama con vista sul lago di Caldonazzo. Arrivando da Folgaria, l’inizio del percorso si trova 1 km prima di Chiesa ed è perfettamente segnalato.

Foto Matteo Ianeselli

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it